richiedi consulenza

 
Servizio di Consulenza Legale on-line
Negli ultimi anni , nel mondo del web, abbiamo assisitito ad una profonda innovazione che ha radicalmente modificato il campo della consulenza legale, oltre alle nostre abitudini.I servizi di consulenza giuridica on line hanno avvicinato il diritto ai cittadini, fornendo pareri legali ad un prezzo accessibile per tutti.
 
Perchè affidarsi al servizio di consulenza legale on-line offerto dallo sudio legale Avv. Antonella Palo?
Perchè focalizziamo il tuo problema e lo risolviamo con semplicità.

Per un parere rapido e qualificato, su misura delle tue richieste ed esigenze.

Per ottimizzare il tuo tempo, ridurre i tuoi costi, garantire al massimo le tue esigenze di riservatezza.

Per avere un contatto via e-mail con il tuo consulente, che continua a seguirti anche successivamente alla consulenza stessa,per risolvere tutti i tuoi successivi dubbi.

Cosa fare per richiedere una consulenza
Per richiedere una consulenza scrivici attraverso il nostro indirizzo e-mail. Non verranno effettuate consulenze telefoniche. I primi contatti saranno gratuiti al solo fine di individuare la problematica da risolvere. Il servizio consiste nella redazione di un parere scritto nel quale l'avvocato, partendo dall'analisi della questione prospettata alla luce della normativa vigente e della giurisprudenza di riferimento, indicherà le migliori e più convenienti soluzioni giuridiche del caso.

Entro 24 ore dalla richiesta, si comunicherà al cliente se sono necessari altri documenti per la stesura del parere oppure il preventivo per la consulenza e le modalità di pagamento. Il compenso verrà elaborato sulla base del D.M. 55/2014 , cui non si dovranno aggiungere gli importi dovuti a titolo di I.V.A., ai sensi dell'art.27, commi 1 e 2 del D.L. 6 luglio 2011 n.98 e successive modificazioni. Regime fiscale di vantaggio per l'imprenditoria giovanile e per i lavoratori autonomi in mobilità ex art.27 c. 1 e 2, DL n.98/2011. Non soggetta a ritenuta d'acconto ai sensi dell'art.27 del DL 98 del 26/07/2011. Provvedimento dell'Agenzia delle Entrate N 185820/2011, ma solo di C.p.a. (Cassa Previdenza Avvocati, obbligatoria).

Per i quesiti che richiedano approfondimenti maggiori si comunicherà preventivamente il costo. La semplice richiesta di consulenza non obbliga né il professionista, né l'utente. Ricevuto il preventivo l'utente sarà sempre libero di accettare o meno.

In ogni caso, il professionista incaricato sarà obbligato ad espletare la consulenza dopo l'avvenuto pagamento. Entro 48 ore dal ricevimento del pagamento, salvo nei casi di particolare difficoltà, sarà inviata all'indirizzo e-mail indicato (o con altra modalità prescelta) la risposta al quesito posto, corredata con l' indicazione della normativa e della giurisprudenza di riferimento. L'attività professionale è prestata nel rispetto delle vigenti disposizioni deontologiche (per la sua consultazione si rimanda ad "Informazioni legali"ed in conformità delle disposizioni previste dalla legge (D.lgs. n. 196/03) in materia di privacy e trattamento dei dati personali.

Il mondo del diritto è la nostra passione, risolvere i tuoi problemi la nostra GRATIFICAZIONE.